Consorzio per la tutela del formaggio "Ragusano DOP"

Il Consorzio

Il Consorzio è costituito dalle imprese della Filiera ed ha per scopo la tutela e la promozione del Ragusano Dop. E’ riconosciuto dal Mipaaf con l’incarico di vigilare sul corretto utilizzo della denominazione.

Il Ragusano DOP

Il Ragusano dop è un formaggio a pasta filata, prodotto con latte vaccino intero e crudo. La lavorazione avviene artigianalmente, con utensili in legno e con metodi tradizionali.

Dove trovare il Ragusano DOP

Elenco dei punti dove è possibile acquistare il Ragusano Dop.

Le peculiarità del Ragusano Dop

Il Ragusano Dop è un formaggio a pasta filata ottenuto dalla lavorazione, effettuata artigianalmente e con utensili di legno, del latte intero e crudo di vacca che si alimenta coi ricchi pascoli del territorio degli Iblei. Ha un contenuto di sale non superiore al 6% e viene stagionato, per un periodo non inferiore a 3 mesi, in ambienti freschi e ventilati. E’ di forma parallelepipeda con angoli smussati e di colore giallo dorato o paglierino, tendente al marrone con il protrarsi della stagionatura. Di sapore alquanto gradevole, è  un formaggio dolce e poco piccante nei primi mesi di stagionatura, e diventa piacevolmente piccante a stagionatura avanzata. Può essere riconosciuto attraverso la scritta punteggiata ”Ragusano” su due lati contrapposti della forma, i segnali dei marchi a fuoco e la matrice numerata per la rintracciabilità. Oltre che in forme intere il Ragusano Dop viene immesso al consumo anche “porzionato” e “grattugiato” ed è garantito attraverso la etichetta ufficiale prevista dal disciplinare di produzione.

Lo Spot

Cos'è il Ragusano dop

Come si produce

Il Francobollo

© 2015 Consorzio per la tutela del formaggio Ragusano DOP - Realizzato da Ada comunicazione.it