Articoli

Presso la sala consiglio della Camera di Commercio si è riunita l’assemblea del Consorzio di Tutela del Ragusano Dop che, dopo aver approvato il bilancio relativo alla gestione dell’esercizio 2021 e chiuso alla data dello scorso 31 dicembre, ha proceduto al rinnovo delle cariche sociali. Per il prossimo triennio a comporre il nuovo Consiglio di Amministrazione sono stati eletti Cascone Salvatore (stagionatore), Floridia Giovanni (caseificatore), Lissandrello Angelo (produttore di latte), Lissandrello Giovanni (produttore di latte), Massari Carmelo (caseificatore), Occhipinti Giuseppe (caseificatore) e Terranova Luca (stagionatore).

A comporre il Collegio Sindacale sono stati nominati Bracchitta Vittorio (presidente), Ragusa Giorgio e Vicari Rosario (componenti effettivi) e Frasca Piero e Muriana Emanuele (componenti supplenti) . L’assemblea nel corso dei lavori e nell’ambito di un qualificato e qualificante dibattito, ha fatto il punto sull’attuale condizione del settore lattiero caseario, dal qual sono emerse le non poche difficoltà che assillano gli allevatori per le negative conseguenze determinate dalle anomale non favorevoli condizioni metereologiche e, soprattutto, dai continui aumenti dei costi di produzione, ha fornito alcune indicazioni per l’avvio di iniziative finalizzate al rilancio ed alla migliore organizzazione della filiera anche attraverso il possibile incremento della produzione per meglio rispondere alle non indifferenti esigenze di mercato.

Conclusa l’assemblea il neoeletto consiglio di amministrazione si è autoconvocato in sede per procedere alla distribuzione degli incarichi. Giuseppe Occhipinti è stato eletto e confermato a presidente del Consorzio. Quale vice presidente è stato eletto Savatore Cascone, mentre Enzo Cavallo è stato confermato quale direttore del consorzio.