Articoli

Anche il Ragusano Dop è stato esposto e promosso ad Ambelia, comune di Militello Val di Catania, nello scorso fine settimana in occasione della terza edizione della Fiera Mediterranea del Cavallo.  Nell’ambito dell’area espositiva del consorzio regionale DOS (denominazione di origine siciliana) il Consorzio di Tutela, con la fattiva collaborazione della società cooperativa  Progetto Natura, ha gestito una vetrina per presentare il Ragusano Dop: formaggio storico di qualità, sempre più conosciuto e particolarmente cercato dai consumatori. Negli stands della Dos, meta dei tanti visitatori, sono stati esposti e presentati i principali prodotti siciliani di qualità in possesso dei marchi di cui ai disciplinari di produzione approvati dalla Unione Europea. E non solo. Ai tanti visitatori è stata data, nei tre giorni della manifestazione,  la possibilità di consumare un pranzo preparato dall’istituto alberghiero Grimaldi di Modica con l’utilizzo delle varie eccellenze agroalimentari siciliane e fra queste il Ragusano Dop. Quella di Ambelia è stata la prima uscita ufficiale del Consorzio Regionale Dos costituito a livello regionale dai consorzi di tutela delle varie produzioni con indicazione geografica e dei prodotti QS (qualità sicura garantita dalla Regione Sicilia) avente per scopo la loro promozione ed il contrasto di ogni contraffazione a garanzia dei consumatori ai quali può essere così assicurata l’origine delle materie prime utilizzate. La presenza ad Ambelia oltre che per promuovere e per far degustare il Ragusano Dop, si è reso utile ai rappresentanti ed al direttore del Consorzio, Enzo Cavallo, per confrontarsi col presidente della regione, On  Nello Musumeci, con l’assessore regionale dell’agricoltura, On Tony Scilla, col dirigente generale del dipartimento regionale dell’agricoltura Dr Dario Cartabellotta e col dirigente regionale del servizio brandy Sicilia e marketing territoriale, Dr Pietro Miosi.